Carata – Nascita della nostra birra al miele

Giorgio Poeta Miele Barricato

Oggi vi raccontiamo qualche retroscena di come è nata Carata, la nostra birra al miele.
La sperimentazione e la ricerca di prodotti di eccellenza fa parte del nostro DNA, ma a volte, il caso o il destino ci mette del suo. Stavamo realizzando delle foto per la rivista Milionaire quando, tramite la rivista stessa, veniamo a conoscenza che sulle colline di Fabriano, nelle Marche, esiste un piccolo apicoltore che realizza qualcosa di speciale, di unico. Giorgio mette a riposare del miele di acacia in botti di rovere francese. Dopo un letargo di 9 mesi il miele è pronto. Dei sentori dell’acacia non vi è più traccia, al loro posto rimangono forti sentori di caramello, di mou, di cuoio. Giorgio e le sue api realizzano un prodotto unico al mondo, un miele barricato.

Era ciò che stavamo cercando.

Chiariamo subito una cosa: il miele da sempre viene impiegato nel mondo della birrificazione per dare aromi, secchezza ed alcool.
Ma un miele come questo non l’aveva utilizzato nessuno prima d’ora.
Ci siamo fiondati in un negozio di goloserie di Pesaro per acquistarne due vasetti, l’abbiamo assaggiato e ci siamo detti: “La birra verrà spettacolare!”. La tipologia era gia nella nostra testa, una Old Ale inglese, dove il termine Old descrive sia un antico modo di produrre la birra ma anche il lungo periodo di invecchiamento a cui è sottoposta. Nel nostro caso l’invecchiamento è dato esclusivamente dal miele barricato; bastava soltanto scrivere la ricetta e fare la cotta sperimentale. Dopo 2 mesi, con delle bottiglie fresche in mano, siamo andati da Giorgio e ci siamo presentati dicendo:”Siamo Simone ed Alessandro, birrai di Costa Est, e questa è una birra fatta con il tuo miele Carato”.
Giorgio, incredulo, ha chiamato il fratello, per poterla bere insieme a lui. Il carattere maltato, la presenza di note liquorose, di cuoio e tabacco che fluttuano in un corpo leggermente alcolico ma estremamente beverino, ha fatto si che le bottiglie finissero in un lampo.
Carata è nata così.
Ed insieme a lei un bel progetto di collaborazione.
Ci piace puntualizzare che Carata è una birra al miele ma non è una birra barricata, è una birra che utilizza come ingrediente un miele barricato, il Carato, unico al mondo e noi gli unici a poterlo utilizzare per fare della splendida birra artigianale, come piace a noi.
Una Old Ale inglese d’ispirazione, rivista in chiave moderna con un tocco italiano.
Consigliamo di invecchiarla almeno un altro anno prima di stapparla, ma è una missione alquanto impossibile.

 

Lascia una risposta